Corso Chieri da Conoscere


Come è noto, dopo un avvio a dir poco sorprendente nel numero dei partecipanti (circa settanta), il corso Chieri da Conoscere è incappato nella ben nota pandemia che ne ha causato l’arresto. Nella primavera scorsa avevamo tentato di riprogrammarlo a partire dal settembre prossimo, riproponendoci di rispettare le misure anti covid-19 che nel frattempo il Governo avrebbe emanato.

Così, con l’obiettivo di rispettare il distanziamento sociale imposto dalle regole, dopo aver indagato soluzioni all’aperto, e poi al chiuso di una sala cinematografica; dopo aver chiesto l’uso di altre sale esistenti in Città, ed infine, dopo aver sperimentato una soluzione che prevedeva lo svolgimento dell’incontro contemporaneamente in due sale, con la trasmissione della lezione via web nella sala nella quale era assente il relatore, ebbene, dopo aver sperimentato l’impossibilità di procedere – per ragioni diverse una dall’altra -, con sommo malincuore siamo giunti alla determinazione di dover annullare il Corso.

È nostra intenzione riproporlo in un prossimo futuro ma, data la situazione di incertezza che pervade i nostri giorni, non siamo in grado ora di dire quando il Corso potrà essere riavviato. Perciò, a titolo di ristoro del danno subito per la quota di iscrizione al Corso versata e non consumata, proponiamo le seguenti soluzioni, alternative l’una all’altra:

–    Omaggio di due libri:

a) La chiesa del castello. Nuovi studi su San Giorgio di Chieri, Edito, 2017. Prezzo: 25€

b) Palazzi e case medievali di Chieri, Edito, 2017. Con mappa sinottica di Chieri. Prezzo 5€

    Rilascio di un buono valido per l’iscrizione ad una prossima edizione del Corso

–    Restituzione della quota versata

Sarà possibile esercitare l’opzione scelta, recandosi di persona nella sede della nostra ODV situata in piazza Trieste, 1 a Chieri, il sabato 12 e sabato 19 settembre dalle ore 10 alle 12.

Restiamo fiduciosi di poter riavviare il nostro progetto al più presto possibile, soprattutto a beneficio del folto numero di coloro che hanno mostrato apprezzamento ed un sincero entusiasmo per il Corso.

Nel frattempo non ci resta che augurarci: a presto!